Angeli, Diavoli e Zombie

libri nuova uscita feltrinelli mondadori anno 2016 thriller narrativa amore gialli romanzi psicologia esoterismo hobbybook sito recensioni libri passione lettura no profit community pubblicita proprio libro gratis

Angeli, Diavoli e Zombie

Carlo Zappulla

Recensore : Antonio Canale

Un virus sta infettando la popolazione di Roma col rischio di provocare un’epidemia mondiale. Una fialetta, apparentemente innoqua, rotta all’interno dell’Università, una cassa rovesciata all’interno di un magazzino in periferia sono i principali luoghi di contaminazione. Forze speciali militari si mobilitano quotidianamente all’interno del perimetro di quarantena per tentar di arginare l’epidemia. Un lavoro duro e per niente scontato, provocato da forze soprannaturali, con conseguenze soprannaturali.
" Angeli, Diavoli e Zombie " di Carlo Zappulla è un horror d’autore. Ci troviamo di fronte ad un libro suddiviso in tredici piccoli racconti, alcuni collegati tra loro, altri indipendenti. Una lettura scorrevole, non impegnativa, ma accattivante e con tanta fantascienza di base.
Fosse un film sarebbe una perfetta riuscita, c’è di tutto: azione, suspense, colpi di scena e sentimenti che rendono il libro completo, al di là della trama.
I racconti indipendenti fanno un pò da "pausa" per il lettore che può, per poche pagine, staccarsi dalla trama e godersi un pò di lettura soft, senza pretese. Un nuovo modo di scrivere quello di Zappullo, dove lo stile emerge e si differenzia in modo evidente rispetto ai libri dello stesso genere. Un horror dal sapore thriller, specialmente nella parte centrale della storia, che gli amanti del genere stealth aprezzeranno particolarmente.
Una storia tutta da leggere e da vivere, speriamo NON da zombie!