Forse un giorno

libri nuova uscita feltrinelli mondadori anno 2016 thriller narrativa amore gialli romanzi psicologia esoterismo hobbybook sito recensioni libri passione lettura no profit community pubblicita proprio libro gratis

Forse un giorno

Collen Hoover

Recensore : Luigi Barbato

"Forse un giorno" è a mio avviso uno dei più bei romanzi che abbia mai letto. Firmato da Colleen Hoveer, scrittrice indiscussa di questo genere con uno stile ironico ma soprattutto diretto che fa emozionare il lettore. Con me ci è riuscita, ma riuscirà ad emozionare sicuramente anche voi. La lettura di questo libro vi travolgerà in una serie di emozioni che anche voi non sarete in grado di gestire.


La protagonista, Sydney, è una ragazza come tante altre , amante della musica tanto da scontrarsi con i suoi genitori per poter seguire uno dei suoi sogni; studiare musica in un college e per coltivare così la sua passione. Vive in un appartamento con la sua migliore amica Tori e il suo ragazzo che ama alla follia Hunter, ma ben presto scoprirà di essere tradita proprio dalle persone che lei stessa pensava essere le uniche che l’avrebbero appoggiata e supportata in questo suo percorso. Ma come avrà scoperto Sydney il tradimento subito da queste due persone? A svelarle tutta la terribile verità è Ridge, il ragazzo della finestra di fronte che, insieme alla sua chitarra, ogni sera, compone musica, riempiendo così il cuore di Sydney. Ridge decide allora di ospitare la ragazza in casa sua insieme ai suoi coinquilini e le chiederà di comporre insieme a lui canzoni per la sua band. Sydney non sa però che Ridge nasconde un segreto che la sconvolgerà parecchio...IL SUO HANDICAP.


Nonostante tutte le vicissitudini che entrambi si trovano ad affrontare i due, scoprono di avere bisogno l’uno dell’altra...Lui ritrova l’ispirazione che aveva perso nel comporre la sua musica e lei invece, che aveva perso tutto, ora ha ritrovato tutto quello di cui avrebbe avuto bisogno.

Il loro amore è perfetto, o almeno sembra ma ci sono dei segreti nascosti, tra cui la storia che lega da anni Ridge alla giovanissima e dolcissima Maggie che cambieranno ogni cosa.

Non sto qui ad anticiparvi altro ma la cosa pazzesca è che la Hoover affida al musicista Griffin Peterson la colonna sonora ed ogni situazione che tu leggi...la rivivi. Ti immedesimerai in ciò che Sydney e Ridge creano e provano.
Consiglio vivamente, quindi, la lettura di questo libro fantastico e, perchè no, accompagnato anche da questa meravigliosa composizione musicale.