Quattordici spine

libri nuova uscita feltrinelli mondadori anno 2016 thriller narrativa amore gialli romanzi psicologia esoterismo hobbybook sito recensioni libri passione lettura no profit community pubblicita proprio libro gratis

Quattordici spine

Rosario Russo

Recensore : Antonio Canale

In un giorno qualunque la tranquilla città siciliana di Acireale viene sconvolta da un avvenimento del tutto inaspettato: Don Mario Spina, canonico della basilica di San Pietro, viene brutalmente assassinato e trovato in una pozza di sangue nella sua sacrestia.
Toccherà all’ispettore di polizia Luigi Traversa, fresco di trasferimento, la risoluzione del mistero.
Brancolando nel buio e senza una vera e propria pista l’ispettore proverà a dare un senso all’assurda vicenda che riguarderà anche le ossa di un noto pittore acese...

 

"Quattordici spine" di Rosario Russo è il secondo libro dello scrittore siciliano. Primo thriller con protagonista l’ispettore Luigi Traversa, il libro si presenta come un classico giallo all’italiana. Il taglio dell’autore è tangibile, le idee di scrittura chiare ed evidenti proprio a marcare il proprio stile e l’impronta che intende dare al protagonista ripetendo, non poco, le abitudini culinarie e di vita dell’ispettore Traversa.


Enigmatico, per nulla scontato e coinvolgente fino all’epilogo, Rosario Russo ha trovato la ricetta perfetta per tenere incollato il lettore fino all’ultima riga regalando ad Acireale e ai propri lettori un thriller di tutto rispetto.